Gare

Giochi 2018- Artistico: bene l’Italia nel Team Event

 

Un bell’esordio per l’Italia del ghiaccio alle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang 2018. Nella notte italiana appena trascorsa, il pattinaggio di figura ha aperto le competizioni agonistiche con le prime prove del Team Event (corto), gara introdotta in occasione dei Giochi Olimpici di Sochi 2014. Alla Gangneung Ice Arena il primo azzurro protagonista è stato Matteo Rizzo (Fiamme Azzurre), che nel programma corto dell’individuale maschile, sulle note di “Torna a Surriento” de Il Volo, ha chiuso con 77.77 punti (40.60 di valutazione tecnica, 37.17 per i components) una prova davvero solida e convincente che gli è valsa la quinta posizione a soli  56 centesimi dal primato personale nel primo segmento di gara.

E dopo Rizzo è stata la volta di Della Monica-Guarise (Ice Lab), settimi tra le coppie di artistico con 67.62 punti (35.73 di valutazione tecnica e 31.89 per i components): programma pulito il loro, con l’unica imprecisione commessa sull’atterraggio del triplo loop lanciato. Squadra azzurra che dopo due prove può dunque contare su 10 punti accumulati per una settima posizione provvisoria in classifica alla pari con Cina e Germania. Nella notte tra sabato e domenica, nella seconda giornata di gare del Team Event, la squadra tricolore punterà su Carolina Kostner (Fiamme Azzurre) tra le donne e Cappellini-Lanotte (Fiamme Azzurre) nella danza per centrare una posizione nei primi cinque posti che valgono l’accesso ai liberi.
da fisg.it

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment