Gare

Giochi 2018-DH: Vonn la più veloce in prova

L’americana Lindsey Vonn ha voglia di voltare pagina prima possibile. Sente di aver buttato via l’oro con quel passaggio scellerato prima dello schuss finale. Stiamo parlando della prima prova della discesa, quindi poca cosa, ma quello che vale la pena considerare è la voglia di spingere anche quando forse non ce n’è bisogno. 1’41″03 il tempo staccato dall’americana, 18 centesimi più veloce dell’austriaca Ramona Siebenhofer e 55 di Stephanie Venier, 2 centesimi più lenta della McKennis. Poi Sofia Goggia, anche lei incapace di andar piano appena vede una pista dritta! 7 i decimi da Lindsey. Tra le altre probabili protagoniste Lara Gut ha alzato il piede, Tina Weirather si è alzata sul traguardo come Mowinckel e Corinne Suter. 14esimo tempo per Nadia Fanchini a +1″41, 19esimo quello di Schnarf e 24esimo quello di Brignone. In pista anche Mikaela Shiffrin che ha concluso appena davanti a Federica. A proposito di Brignone, non si sa ancora se l’Azzurra farà la discesa. Verificherà con la prossima prova: potrebbe essere inutile per lei partecipare senza avere chance di medaglie ma molto più importante dedicarsi all’allenamento in slalom per preparare a dovere la combinata. Si vedrà

Classifica prima prova discesa

RANK BIB NAME NAT TIME DIFF
1 3 Vonn Lindsey

USA

1:41.03
2 14 Siebenhofer Ramona

AUT

1:41.21 +0.18
3 26 McKennis Alice

USA

1:41.56 +0.53
4 15 Venier Stephanie

AUT

1:41.58 +0.55
5 19 Goggia Sofia

ITA

1:41.73 +0.70
6 7 Gisin Michelle

SUI

1:41.91 +0.88
7 2 Mowinckel Ragnhild

NOR

1:42.06 +1.03
8 13 Weirather Tina

LIE

1:42.12 +1.09
9 23 Haehlen Joana

SUI

1:42.15 +1.12
9 20 Suter Corinne

SUI

1:42.15 +1.12
11 27 Tippler Tamara

AUT

1:42.24 +1.21
12 22 Ross Laurenne

USA

1:42.31 +1.28
13 1 Schmidhofer Nicole

AUT

1:42.43 +1.40
14 12 Fanchini Nadia

ITA

1:42.44 +1.41
15 9 Huetter Cornelia

AUT

1:42.59 +1.56
16 11 Gut Lara

SUI

1:42.60 +1.57
16 6 Flury Jasmine

SUI

1:42.60 +1.57
18 37 Piot Jennifer

FRA

1:42.75 +1.72
19 4 Schnarf Johanna

ITA

1:42.76 +1.73
20 38 Ferk Marusa

SLO

1:42.87 +1.84
21 25 Miradoli Romane

FRA

1:42.89 +1.86
21 24 Gauche Laura

FRA

1:42.89 +1.86
23 17 Shiffrin Mikaela

USA

1:43.01 +1.98
24 18 Brignone Federica

ITA

1:43.10 +2.07
25 33 Hoernblad Lisa

SWE

1:43.23 +2.20
26 28 Delago Nicol

ITA

1:43.24 +2.21
27 39 Grenier Valerie

CAN

1:43.34 +2.31
28 5 Rebensburg Viktoria

GER

1:43.50 +2.47
29 10 Veith Anna

AUT

1:43.54 +2.51
30 36 Merryweather Alice

USA

1:43.70 +2.67
30 35 Haaser Ricarda

AUT

1:43.70 +2.67
32 40 Barthet Anne-Sophie

FRA

1:43.76 +2.73
33 21 Weidle Kira

GER

1:43.95 +2.92
34 29 Gauthier Tiffany

FRA

1:44.48 +3.45
35 41 Coletti Alexandra

MON

1:44.50 +3.47
36 32 Vlhova Petra

SVK

1:44.59 +3.56
37 31 Holdener Wendy

SUI

1:44.60 +3.57
38 30 Bassino Marta

ITA

1:45.09 +4.06
39 42 Small Greta

AUS

1:45.54 +4.51
40 16 Cook Stacey

USA

1:45.73 +4.70
41 34 Feierabend Denise

SUI

1:46.89 +5.86
42 43 Ignjatovic Nevena

SRB

1:47.23 +6.20
44 Remme Roni

CAN

Started
8 Johnson Breezy

USA

DNF

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment