Gare

Giochi 2018-Fondo: Bjoergen, nessuna come Lei

Il prossimo 21 marzo compirà 38 anni. Sì, letto bene, trentotto anni! Cosa ci fa ancora alle Olimpiadi la norvegse Merit Bjoergen? Ha raggiunto PyeongChang per entrare nella storia come atleta più medagliata di semprealle Olimpiadi e c’è riuscita. Proprio così: nella Skiathlon di ieri, nella gara vinta a mani basse dalla svedese Charlotte Kalla,  Merit ha conquistato l’argento, portando così a 11 i metalli a 5 cerchi conquistati nella sua incredibile carriera. Mai nessuno, a livello individuale è riuscito a fare meglio. Ora la russa Smetanina e la nostra Stefania Belmondo le sono alle spalle a quota 10. Lo score olimpico di Merit recita ora così: 6 ori, 4 argenti e 1 bronzo. Se a queste aggiungiamo le medaglie conquistate ai Mondiali serve la calcolatrice: 18 ori, 5 argenti e 3 bronzi. Pazzesco quello che ha ottenuto anche in Coppa del Mondo: 4 sfere di cristallo, 5 nella specialità sprint, 3 nella distanza, 160 podi /37 a squadre), con 112 vittorie, 33 secondi posti e 15 terzi posti.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment