Gare

Giochi 2018-Short Track: Argento storico delle Azzurre

Succede di tutto nella staffetta 300 metri femminile olimpica. Alla vigilia la medaglia d’oro sembrava affare per Corea e Cina, mentre l’Italia lottava per il bronzo con il Canada. Ma che accade? Corea taglia per prima, la Cina per seconda, l’Italia per terza, il Canada è invece quarto. Finità qui? possiamo impazzire di gioia per il bronzo? Detto più volte, le gare di short track finisco ben dopo l’arrivo degli atleti. Entra in campo quasi sempe la Var che dice questo: squalificate Cina e Canada per irregolarità. L’Italia di Arianna Fontana, Lucia Peretti, Cecilia Maffei e Martina Valcepina è medaglia d’argento! E’ ancora piu clamorosa la medaglia di bronzo dell’Olanda che aveva vinto la finale B e che osservava le sorti della gara dalle tribune. Per Arianna Fontana si tratta della settima medaglia olimpica. L’ingresso nell’Olimpo ora l’attende!

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment