Gare

Giochi 2018-Short Track: Fontana In, Valcepina out

Ariuannao Fontana vola alle semifinali dei 500 metri. Il suo quarto di finale era iniziato già con una notizia bimba: la squalifica della fortissima canadese, pretendente all’oro, Marianne St Gelais, colpevole di un contastto dopo pochi metri dallo start con l’olandese Yara Kerkhof. Ari è andata subito in testa e dopo il primo giro è riuscita addirittura a metytere luce tra sè e le inseguitrici. 43″128 il suo tempo, alle sue spalle l’olandese, fuori incvece la polacca Natalia Maliszewska.
Negli altri quarti di finale passano l’iinglese Elise Christie, la canadese Kim Boutin, la russa (OAR) Sofia Prosvirnova, la cinese Fan Kexin. Poteva esserci anche Martina Valcepina, mka è andata così: l’Azzurra era partita alla grtande prendendosi subito la testa fino all’ultimo giro. Si vedeva però che stava metro dopo metro, facendo un po’ fartica, pressata dalla cinese Qu e la koreana Choi. E proprio sul traguardo, la coreana è riuscita a mettere il suo pattino davanti a quello di Martina, come evidenziato dal fotofinish

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment