Gare

Giochi 2018-SnowB: oro a Gerard nello slopestyle

Il miracolo del canadese Max Perrot, dominatore a sorpresa delle qualificazioni dello slopestyle di snowboard, si è colorato d’argento, perché la medaglia d’oro è finita al collo dell’americano Redmond Gerard, classe 2000. Ad appena 17 anni, il fenomeno statunitense (esordì in Coppa del mondo a soli 12 anni!) non ha dunque tradito le attese, dall’alto della sua attuale prima posizione in Cioppa del Mondo (due le vittorie). Epilogo comuqnue incerto quello che si è consumato nello stadio dello snowboard e il tutto si è risolto soltanto nell’ultima run quando Gerard ha impressionato la giuria che ha valutato la sua esibizione con un 87,16m, un punto e 16 in più di Max Perrot. Al terzo posto ancora un canadese: Mark McMorris, grazie a un 85,20 ottenuto nella seconda run. Il favorito della vigilia Marcus Kleveland è scivolato invece al sesto posto con un tiepido 77,76. Il Norvegese sa fare decisamente di meglio. Emozione olimpica?
Nella prossima gara di Big Air si preanniuncia una lotta tra Max Perrot e il belga Seppe Smits (oggi decimo)

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment