Gare

GPI in Fassa, Di Palo risponde a Barbera e lo batte in slalom gigante

GPI in Fassa, Di Palo risponde a Barbera e lo batte in slalom
Uno a uno palla al centro, si dice così quando c’è una sfida appassionante e quella di questa due giorni disputata a San Giovanni di Fassa lo è stata. Perché l’abruzzese Gianlorenzo Di Paolo (Fiamme Gialle), ieri secondo alle spalle del piemontese Corrado Barbera in slalom, oggi si è preso la rivincita battendolo in gigante.

Anche piuttosto nettamente, ovvero per 83/100. L’atleta dello Sci Club Ski College Limone è stato comunque bravo a rimanere davanti a Luca Benetton del Val Palot Ski Team, terzo a 1″03 dal leader, cresciuto nel Sai Napoli.

Bene anche FIlippo Ciollini del Campiglio Ski Team, giunto quinto, alle spalle dell’Argentino Tiziano Grvaier, con un ritardo di 1″81 sul vincitore. Sesto posto per un altro ragazzo dell’Equipe Limone, in forze al Comitato AOC, Carlo Gordone, bravo a rimanere davanti al gardenese Max Malsiner.

La gara è stata co-organizzata dallo sci club Cancro primo Aiuto che segue tutte le gare del Gran premio Italia. GPI in Fassa Di Palo

 

La classifica

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.