Gare

Gs Badia: Hirscher senza rivali

Di Hirscher pensavamo di aver detto ormai tutto e di più ma dinnanzi a questa epica prima manche rimaniamo ancora una volta ammaliati. Poco meno di un secondo di vantaggio in questa prima manche su una splendida Gran Risa sullo svedese Matts  Olsson di pochissimo davanti a Madc Odermatt. Ma torniamo su Hirscher: su quegli angoli così stretti non ha mai perso in anticipo, sempre in accelerazione a fine curva perché arriva alla base del palo già in perfetta posizione. La perfezione della perfezione, praticamente inimitabile perché nessuno riesce a sciare in questo modo. Ha ceduto solo nell’ultimo tratto qualche centesimo a Olsson che è stato una vera saetta nelle ultime sei porte. Per questo si trova davanti a tutti, Hirscher a parte. Poi una dolce sorpresa: Marc Odermatt il ragazzino elvetico che sinceramente pensavamo avesse bisogno di qualche gara in più per imporsi. Invece l’astro nascente elvetico è già pronto! Fantastico! Sulle sue code c’è Manuel Feller sui livelli di Marcel nel primo tratto. Poi Henrik Kristoffersen che ha sciato come sempre in maniera stilista ma con tempismo lontani rispetto al numero uno. Gli Azzurri sono letteralmente franati. Su tracciati così tecnici occorrono altre linee, altri movimenti. Anche Tonetti due volte ottavo nei primi due giganti, non ci ha capito nulla disegnando la peggiore manche della sua carriera. Meno peggio hanno fatto Moelgg e De Aliprandini ma sono lontanissimi dal podio virtuale. Se la Gran Risa è il banco della verità stanno venendo fuori tutte le nostre pecche. Speriamo in una seconda manche più tonica. Per il podio ci sarà sicuramente anche Pinturault che è lì nella mischia. Seconda manche alle 13.15

Ordine d’arrivo prima manche GS maschile Cdm Alta Badia (Ita)
1 HIRSCHER Marcel AUT 1:17.61
2 OLSSON Matts SWE 1:18.55 +0.94
3 ODERMATT Marco SUI 1:18.61 +1.00
4 FELLER Manuel AUT 1:18.64 +1.03
5 KRISTOFFERSEN Henrik NOR 1:18.94 +1.33
6 KRANJEC Zan SLO 1:19.16 +1.55
7 PINTURAULT Alexis FRA 1:19.19 +1.58
8 MUFFAT-JEANDET Victor FRA 1:19.20 +1.59
9 FORD Tommy USA 1:19.21 +1.60
10 LUITZ Stefan GER 1:19.36 +1.75