Gare

GS Garmisch: troppa neve, tutti a casa

Veniva giù ghiaccio, un misto tra neve e grandine di traverso, con una visibilità davvero minimai. Insomma, lo sci dev’essere uno spettacolo, non una tortura, così, intelligentemente Markus Waldner ha mandato tutti a casa. D’altra parte Garmisch non è Kitzbühel, per cui  non si è voluito portare a casa la gara a tutti i costi. Decisamente una saggia decisione. Non si sa ancora se si riuscirà a recuperare questa gara, anche perché la situazione delle piste non è messa così bene.

Ricordiamo che nella classifica di specialità Marcel Hirscher si trova al comando con 361 punti, seguito dal francese Muffat-Jeandet con 252 e da Felix Neureuther con 208- Il primo azzurro è Roberto Nani, decimo con 121 punti.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment