Gare

GS P Badia: Sorpresa Sarrazin

Finale con sorpresa nel gigante parallelo che si è concluso pochi minuti fa sulla parte finale della Gran Risa, illuminata per l’occasione: il francese Cyprien Sarrazin, ventidueanni, un 24esimo posto come migliore risultato ottenuto in Coppa del Mondo in Val d’Isère, si è aggiudicato la vittoria, battendo in finale Carlo Janka. Sono rimasti tutti molto sorpresi perché l’evetico è sembrato, per tutto il corso della gara, nettamente il migliore, mentre il francesino ha superato qualche turno non in maniera così facile. Tra l’altro in finale, Cyprien ha perduto anche il bastoncino in paetenza. Si vede che era proprio il suo giorno.
Subito fuori Hirscher, eliminato da Missilier e così anche Neureuther, assieme a tutti i nostri, De Aliprandini, Moelgg e Paris, tranne Eisath che però è stato eliminato agli ottavi dal tedesco Luitz. Poteva approfittarne Pinturault ma anche lui è uscito ai quarti battuto da Myhrer. Anche Jansrud, vincitore l’anno scorso, ha tenuto duro arrivando in semifinale dove, appunto, ha perduto la sfida diretta contro Janka. Cyprien invece si è guadagnato la finale vincendo la semifinale con Haugen, che poi ha perduto la sfida per i terzo posto col compagno di squadra Jansrud.
Considerazioni? Una gara carina ma non ha nulla a che fare con il gigante. Eppure si inserisce nelle classifiche. Bocciata!


SFIDA 1-2 posto
Janka  batte Sarrazin

SFIDA 3-4 posto
Jansrud  batte Haugen

SFIDA 5-6 posto
Myhrer  batte Luitz

SFIDA 7-8 posto
Caviezel  batte Faivre

SEMIFINALE
Janka elimina jansrud
Sarrazin  elimina Haugen

ELIMINATORIE PER 5-8 posto
Luitz elimina Caviezel
Myhrer elimina Faivre

QUARTI
Jansrud elimina Luitz
Janka elimina Caviezel
Haugen elimina Faivre
Sarrazin elimina  Myhrer

OTTAVI
Jansrud elimina Missilier
Luitz elimina Eisath
Caviezel elimina Feller
Janka  elimina Kristoffersen
Faivre elimina Kranjec
Haugen elimina Muffat-Jeandet
Sarrazin elimina Schoerghofer
Myhrer elimina Pinturault

I SEDICESIMI
Missilier elimina Hirscher
Jansrued elimina nani
Luitz elimina Zubcic
Eisath elimina Noesig
Caviezel elimina Neureuther
Feller elimina Ford
Janka elimina De Aliprandini
Kristoffersen elimina Odermatt
Faivre elimina Neteland
Kranjec elimina Kilde
Haugen elimina Leitinger
Muffat-Jeandet elimina Moelgg (+0,2)
Schoerghofer elimina Cochran
Sarazzin elimina Mourisier
Myhrer elimina Paris (salta)
Pinturault elimina Olsson

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment