Gare

Il 20 e 21 dicembre Cervinia ritorna la CdM di Snowboardcross

Il 20 e 21 dicembre, a Breuil Cervinia ritorna, per la terza volta consecutiva, la Coppa del Mondo di snowboardcross. Primo appuntamento italiano con i big di questa specialità, dalla super star Michela Moioli, agli azzurri Omar Visintin, Emanuele Perathoner (vincitore lo scorso anno).

La “grande sfida”, con 120 atleti in gara in rappresentanza di 20 nazioni, sarà sull’ormai classico tracciato disegnato sulla pista “n.26”. Si trova in zona Plan Maison, con vista superba sul Cervino! È considerata dagli atleti e dai tecnici tra le più belle dell’intero arco alpino.

Pista molto tecnica, lunga circa mille metri con un dislivello di 350 m., vedrà quest’anno la partenza in un area appena inferiore rispetto allo scorso anno.

Il percorso 2019 metterà gli atleti davanti a cinque paraboliche, vari mini test up e double up and down, 2 roller, 4 bank, 1 “Daytona bank”, 1 step up decisamente spettacolare da 14 metri, 1 table top ancora più lungo (15 metri), e varie gobbe disseminate lungo la pista.

La partenza sarà in gruppi di sei concorrenti, così da rendere ancora più spettacolare la competizione, che abitualmente è a batterie di quattro.

Per il pubblico che scia la possibilità è di raggiungere il percorso di gara con la seggiovia Pancheron e osservare tutte le sezioni, per chi invece non scia l’area di arrivo si raggiunge a piedi dalla stazione funiviaria di Plan Maison (poco più di 15 minuti).

Il programma di Coppa del Mondo prevede che già da mercoledì 18 dicembre e nella giornata di giovedì 19, i campioni saranno in pista (dalle ore 10:00 alle 13:00) per i consueti test,  ricognizioni e prove.

Venerdì 20 dicembre la gara entrerà nel vivo con le qualifiche (uomini dalle ore 11:00 alle 13:00, donne dalle 14:00 alle 15:30) per le finali del giorno dopo.

Nella serata di venerdì (ore 18:00), nella centralissima via Carrel, presso l’Hostellerie des Guides, la consueta e coreografica consegna dei pettorali.

Sabato 21 è la giornata dedicata alla finale, con gli atleti in gara a partire dalle ore 11:00.

Nei giorni 20 e 21 dicembre la salita e discesa in funivia e telecabina sino a Plan Maison sarà gratuita per tutti coloro che vorranno vedere le adrenaliniche discese di questi funamboli dello snowboard.

dicembre cervinia ritorna snowboardcross

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.