Gare

Il Bis di Allasina e la rivincita di De Leonardis, il GS parallelo Aspiranti è loro!

Il Bis di Allasina e la rivincita di De Leonardis, il GS parallelo Aspiranti è loro!
Giornata molto lunga a Pila (Valle d’Aosta), che ospita i Campionati italiani Aspiranti di Sci alpino: concluso il Gigante sulla Bellevue, questa mattina, i migliori sedici si sono spostati sulla pista del rientro per dare vita al Gigante Parallelo. Al maschile, bissa il successo Fabio Allasina, mentre al femminile a mettersi la medaglia d’oro al collo è Carlotta De Leonardis; bronzo a Cecilia Pizzinato, dello Sc Courmayeur MB.

Nella finale femminile, la modenese Carlotta De Leonardis (bronzo al mattino), piega la resistenza della trentina Beatrice Sola (oro in Gigante), mentre nella ‘finalina’ è Cecilia Pizzinato (Sc Courmayeur MB) ad avere ragione – e conquistare il terzo gradino del podio – dell’altra trentina, caduta nel finale, Désirée Baitella.

Al maschile, a decidere la vittoria è un ‘uno-contro-uno Italia – Stati Uniti, con il vincitore dell’oro tricolore al mattino a bissare il successo, superando l’atleta a stelle e strisce Jordan Simon. Al secondo e terzo posto dei Campionati la coppia di altoatesini composta da Max Perathoner e Gianluca Testa.

Domani, con partenza fissata alle 9.15, sulla Bellevue sono in palio i titoli del SuperG; a conclusione della prova veloce, lo Slalom, per assegnare gli scudetti della Combinata alpina. Il Bis di Allasina

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.