Gare

Il labirinto di Guglielmo Bosca

Prima notizia, Guglielmo Bosca sta bene. Seconda notizia: ieri non è svenuto sulla Streif. Terza: è tutta colpa di una fastidiosa labirintite. E’ quanto emerge dagli esami effettuati questa mattina presso l’ospedale di Kitzbuehel, dopo il malessere avuto durante la ricognizione di ieri. Bosca non ha mai perso conoscenza (come riportato da alcuni organi di stampa), ma ha avuto una semplice sensazione simil-vertiginosa dovuta alla forma influenzale di cui soffriva già dal giorno precedente. Gli accertamenti hanno rivelato che il giovane Azzurro soffre di un’affezione vestibolare simile alla labirintite. Ora sta rientrando verso casa dove stara’ qualche giorno a riposo.
da fisi.org

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment