Gare

Italiani Junior: lo slalom a Sosio, il gigante a Maurberger

Federica Sosio con il tempo di 1’40.09 ha vinto la medaglia d’oro nello slalom che si è disptato stamane sulle nevi di Pila. La Lombarda agli ordini di Elio Presazzi, si è imposta per 14 centesimi su Sabiene Krautgasse e sull’elvetica Stella Fronzaroli con il tempo di di 1’41.73 la quale ha preceduto Martina Perruchon.  In campo maschile, nello slalom gigante, si è invece imposto Simon Maurberger per un solo centesimo su Daniele Sorio, mentre sul terzo gradino del podio è salito Federico Gariboldi. Mauro è stato autore di una seconda manche strepitosa (miglior tempo) che gli ha consentito di recuperare lo svantaggio di 39/100 dopo la prima manche chiusa al terzo posto, dietro proprio a Sorio e a Gariboldi. Poi però, ha avvertito un dolore alla coscia e i primi accertamenti hanno evidenziato uno strappo muscolare.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment