Gare

Karoline Pichler torna alla vittoria nel gigante GPI di La Thuile

Karoline Pichler ritrova il sorriso e torna alla vittoria nel gigante del Grand Prix Italia – Terofeo Cancro primo aiurto Onlus,  sulle nevi valdostane di La Thuile.

È successo ieri. mercoledì 20 gennaio quando l’atleta delle Fiamme Oro ha concluso la seconda manche con il tempo totale di 1’47”76.

Una bella soddisfazione per l’atleta tra le più incidentate d’Italia, con quattro infortuni gravi alle ginocchia, uno dopo l’altro.

Inevitabilmente risalire la china non è un’impresa facile anche se fin da piccola se sempre stata tra le migliori. Argento ai Mondiali Junior 2014 di Jasna in Gigante  e nel team eventi nel 2012. Tre vittorie in Coppa Europa, pluri convocazioni in Coppa del Mondo col 16esimo miglior tempo a Kromplatz nel 2019.

La sua tenacia incredibile le ha consigliato di mettere già la testa e di riprovarci ed ora inizia a essere ripagata per tanta determinazione.

Il podio della classifica Assoluta: 1° Pichler, 2° Mathiou, 3° Tintorri

Questa, per la 26 enne di è la seconda vittoria di stagione, la prima a Flaine in una Fis, più altri due podi, l’ultimo nella combinata alpina di Bardonecchia pochi giorni fa.

Ieri ha avuto la meglio sulla valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri) con un vantaggio di mezzo secondo. Terza a 54/100 l’emiliana Giulia Tintorri (Fiamme Oro Moena).

Il podio della categoria Giovani: 1° Craievich, 2° Bernardi, 3° Sandulli

Prima nel Grand Prix Italia Giovani la triestina Andrea Craievich dello Sci Club 70, quarta al traguardo, davanti a Vicky Bernardi (Amateur Ski Team Alta Badia), settima assoluta. Al terzo posto Elena Sandulli (Fiamme Gialle), ottava assoluta.

Martina Marangon (Revolution Ski Race) ha primeggiato nella classifica del Grand Prix Italia Aspiranti, giungendo tredicesima al traguardo. A seguire nella classifica del circuito istituzionale Beatrice Sola (Falconeri Ski Team, ventisettesima assoluta) e Cecilia Pizzinato (Courmayeur Mont Blanc, trentaquattresima assoluta).

Il podio della classifica Aspiranti: 1° Marangon, 2° Sola, 3° PizzinatoKaroline Pichler torna alla

 

La classifica del Gigante FIS femminile disputato a La Thuile

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.