Gare

La quarta edizione della Südtirol Gardenissima Kids

Si avvicina la nuova edizione della Südtirol Gardenissima, tradizionale appuntamento con cui la Val Gardena celebra, dal 1996, la conclusione della stagione invernale. Uno slalom gigante unico nel suo genere, aperto a tutti gli appassionati della neve dai 14 anni in su, che parte dalla vetta del Monte Seceda (2.518 m) e presenta una picchiata di circa 6 chilometri che porta sull’arrivo del Col Raiser. In mezzo, un dislivello di 1.033 metri e oltre 110 porte, per circa quattro minuti di pura adrenalina, in cui sentirsi come in una gara di Coppa del Mondo.

UN TRACCIATO PER GIOVANI CAMPIONI
Il giorno successivo, domenica 2 aprile, spazio e neve agli under 14: anche quest’anno, infatti, è prevista una versione riservata ai “fuoriclasse di domani”, la Südtirol Gardenissima Kids.
Giunta alla quarta edizione, la versione junior del “Gigantone” è in programma sulla stessa pista della gara maggiore, ridotta però nel chilometraggio rispondendo alle esigenze dei più piccoli: cancelletto di partenza in cima al Seceda e, poi, giù fino alla stazione a valle della seggiovia Fermeda, per una discesa di due chilometri con un dislivello di 463 metri, dove dimostrare se si abbia la stoffa del campione. Fermo restando che il primo obiettivo è quello di una grande occasione di divertimento sulla neve, per avvicinare i bambini al fascino di sci, discese e Dolomiti.

«Dalla sua nascita, nel 1996, la Südtirol Gardenissima ha avuto, di anno in anno, un costante aumento di successo. Con la Südtirol Gardenissima Kids ci piacerebbe raggiungere lo stesso obiettivo», si augura Günther Pitscheider, direttore di Val Gardena-Gröden Marketing. E i presupposti ci sono, visto il costante incremento di partecipanti di anno in anno.
Le iscrizioni sono aperte fino al 29 marzo. La gara è riservata a bambini e bambine nati tra l’1 gennaio 2003 e il 31 dicembre 2010, suddivisi – a seconda dell’età – in “Superbaby”, “Baby”, “Cuccioli” e “Ragazzi”. Stessa formula di gara della prova maggiore, con partenza a coppie (all’interno della stessa categoria), prima parte della prova in slalom gigante parallelo e gran finale in un unico percorso di gigante.

LA FESTA DI FINE INVERNO
Il giorno della gara è possibile effettuare una ricognizione del percorso tra le 8.15 e le 8.45, fuori dalle porte. Poi, alle 9.00, con la prima partenza, inizia una grande giornata di festa. La Südtirol Gardenissima Kids si conferma evento promozionale di grande impatto a corollario della “Gardenissima” e le due manifestazioni permettono di “salutare” la stagione bianca con un intero weekend all’insegna della neve. Proprio per questa finalità, i bambini iscritti avranno uno sconto del 50% sullo skipass Val Gardena/Alpe di Siusi per uno, due o tre giorni (venerdì 31 marzo, sabato 1 aprile, domenica 2 aprile 2017). Un week-end da vivere tra sport e natura, nel fantastico scenario delle Dolomiti, patrimonio Unesco.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment