Gare

La Regina del ghiaccio Azzurro è tornata!

Carolina Kostner è tornata a far brillare il ghiaccio del pattinaggio artistico. Ieri si è aggiudicata la medaglia di bronzo, ai Campionati europei di Ostrava (Repubblica Ceca)  dopo tre anni di inattività per le note vicende che l’hanno costretta a starsene a casa (omessa denuncia per doping dell’ex fidanzato Alex Schwazer).  Si tratta della decima medaglia continentale (cinque ori, nel 2007, 2008, 2010, 2012 e 2013, due argenti e tre bronzi) e il 29° podio consecutivo in carriera.
La medaglia d’oro è stata vinta dalla campionessa del mondo Evgenia Medvedeva, naturalmente russa, con 229.71 punti, sufficienti per battere la connazionale Anna Pogorilaya. La gardenese delle Fiamme Azzurre si è esibita nel programma libero sotto le note della musica sacra Nisi Dominus Cum Dederit di Antonio Vivaldi, valutata dai giudici con 138,12 punti (64,45 di valutazione tecnica e 73,67 per i components) che, aggiunti ai 72,40 del corto, hanno composto un totale  di 210,52, a meno di un punto dall’argento (211,39).

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment