Gare

La Tirreno-Adriatica

La Coppa Italia è arrivata all’Abetone. Organizzazione consolidata dall’esperienza degli ultimi anni, gratificata dalla presenza del Presidente Regionale Giulio Campani e con un buon pacchetto di sponsor. Erano di scena ADACTASPORT, integratori e KS PREMIUM QUALITY, la birra di Piercarlo Silva. A questi si aggiunta la novità rappresentata dalla: SKI EXPERIENCE, la Tirreno Adriatico coast to coast, uno sponsor che assegnerà agli “Assoluti” soggiorni nei migliori hotel delle due riviere. Un gigante ed uno slalom, tracciati nello stadio dello slalom; 265 metri di dislivello e 42 porte per il gigante e 146 metri e 55 porte per lo slalom. Fondo duro, non ghiacciato, con visibilità discreta, 149 iscritti al gigante e 93 allo slalom. Come sempre all’Abetone tutto è girato liscio, come il fondo della pista, perfetti Delegato Tecnico Massimo Pomi e il Direttore di gara Pietro Zironi e cosa di meglio dei cronometristi di Pistoia con l’accoppiata Tani/Buccianti! La prima considerazione da fare è sulla qualità degli atleti iscritti, tra i migliori delle loro rispettive categorie e provenienti da quasi tutte le regioni del nord e del centro, dalla Valle d’Aosta al Friuli e naturalmente Emilia Romagna e Toscana.

Massimo Treccani

Due gare molto combattute dove per vincere si è dovuto lottare e nessuno ha avuto la vittoria facile. In entrambe le gare l’assoluto della pista è stato Gian Mauro Piantoni, sci club Orezzo Valseriana, ha ripetuto l’exploit   della precedente tappa del Tonale. In gigante, dopo Mauro, abbiamo Massimo Treccani e Paolo Giovanni Lorati, due nomi ben conosciuti nel mondo master.  In slalom, nuovamente Massimo Treccani e, terzo tempo, per Lorenzo Ferrari. Quanto sopra riferito agli assoluti, da ricercare fra i più giovani. Per quanto riguarda il combattutissimo Gruppo C, in gigante i primi tre sono stati: Paolo Baroni e Massimo Bencini, entrambi toscani, terzo: Enrico Rossi, da Verbania, che realizzerà, poi, il miglior tempo nello slalom. Sempre nello slalom, dopo Enrico abbiamo avuto Paolo Cappellato del SAI Vicenza e Curzio Castelli del Radici Group. Con nove Comitati Regionali rappresentati da atleti di prima fascia si cominciano a delineare i nomi dei possibili contendenti la vittoria finale.

Bruno Pachner

Certamente, in alcune categorie e dopo otto gare, si potrebbe indicare un “probabile” ma, nella maggior parte troppi i nomi e la Coppa ha un lungo cammino, le variabili saranno molte. Non ho parlato di donne, lo faccio adesso, non molte in queste prime due gare, oggi 19 ma brave ed agguerrite. Fra di loro evidente sarà la contesa fra Doranna Melegari e Marina Capretta, entrambe dello sci club 18 di Cortina che hanno vinto una gara a testa; cosi come nella D1, dove Chiara Pedroni ha vinto il gigante per 59 centesimi e Martina Checcarelli lo slalom per 76, credo che la lotta proseguirà nelle prossime puntate di Coppa. Bruno Pachner, nella C10, con 4 vittorie nelle prime 6 gare scopre le sue chiare intenzioni, vedremo se si presenteranno avversari in grado di impensierirlo. Decisamente troppo presto nelle altre categorie ma tre nomi sembrano emergere, sono Paolo Baroni nella C7, Massimo Treccani, nella B6, Paolo Lorati nella B5 e naturalmente, Mauro Piantoni nella A3 che sembra avere una marcia in più.

Cat Gare 1° Classificato 2° Classificato 3° Classificato
D8 GS/SL Clementi Morena
D7 GS/SL Andreini Alessandra Morin Fabienne
D6 GS Capretta Marina Melegari Doranna
D6 SL Melegari Doranna Capretta Marina
D5 GS Chiti Bettina Ancillotti Lucia Morselli Francesca
D5 SL Morselli Francesca Trezzani Francesca Chiti Bettina
D4 GS/SL Bernardi Monica
D1 GS Pedroni Chiara Checcarelli Martina
D1 SL Checcarelli Martina Pedroni Chiara
C12 GS/SL Cantù Roberto
C11 GS Pastorino Gianfranco Nardi Paolo Guastini Gianfranco
C11 SL Guastini Gianfranco
C10 GS Pachner Bruno Ravaschio Enrico Leporatti Ivo
C10 SL Pachner Bruno Ravaschio Enrico Colzi Carlo Alberto
C9 GS Baldinotti Luciano Stefanini Lino De Rocco Nadir
C9 SL De Rocco Nadir Stefanini Lino Gaspari Vincenzo
C8 GS Rossi Enrico Locatelli Valerio Silva Piercarlo
C8 SL Rossi Enrico Castelli Curzio Silva Piercarlo
C7 GS Baroni Paolo Bencini Massimo Vitali Ivan
C7 SL Cappellato Paolo Vitali Ivan Borchi Stefano
B6 GS Treccani Massimo Gualla Alfredo Ferrari Lorenzo
B6 SL Treccani Massimo Ferrari Lorenzo Novaglio Marco
B5 GS Lorati Paolo Giovanni Galli Rolando Lapucci Mauro
B5 SL Lapucci Mauro Galli Rolando Nicolai Francesco
B4 GS/SL Vecchiotti Marco Corcos Daniele Dolfi Diego
A3 GS Piantoni Gian Mauro Belloni Lorenzo Flaccomio Nardi Lorenzo
A3 SL Piantoni Gian Mauro Palloni Sandro Gibellini Matteo
A2 GS Quieti Marco Gelbmann Giuliano Ciuti Diego
A2 SL Gelbmann Giuliano Quieti Marco Fossi Jacopo
A1 GS Chiani Emanuele Menchini Matteo Sanna Luigi
A1 SL Chiani Emanuele Zanobini Tommaso Sanna Luigi
G/S f GS/SL Bigazzi Consuelo Parmeggiani Flavia Afroditi Veronica
G/S m GS Pera Federico Maisto Lorenzo Innocenti Simone
Gian Mauro Piantoni
Tags