Gare

Lara Della Mea e Marta Rossetti ritrovano il sorriso in Coppa Europa

Lara Della Mea vince lo slalom di coppa Europa ad Ahrntal, Valle Aurina e con Marta Rossetti, terza, ritrovano il sorriso. La giovane bresciana ha anche qualcosa da recriminare considerando che aveva chiuso la prima manche nettamente in testa.

Purtroppo un grave errore commesso nella seconda (21esimo tempo) le ha tolto la felicità della vittoria che comunque ritorna in Casa Azzurra. Bravissima Lara che era terza alle spalle della tedesca  Jessica Hilzinger,  ma grazie a una prova maiuscola nella manche che più conta è riuscita ad andarle davanti di 37 centesimi.

Da non trascurare il 16esimo piazzamento di Carlotta Saracco partita col pettorale 47. Si è qualificata col 27esimo miglior tempo e nella seconda manche ha realizzato l’ottavo guadagnando ben 11 posizioni.

Nelle trenta altre quattro nostre ragazze: Anita Gulli 26esima, appena davanti a Lucrezia Lorenzi e a Beatrice Sola che col pettorale numero 84 compie una magia finendo 28esima. Infine Roberta Midali che col trentesimo posto sta recuperando terreno. Lara Della Mea e

 

Qui la classifica

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.