Gare

“Longines Future Ski Champion alla Pykalainen

Nel contesto dei Mondiali di St. Moritz è andato in scena anche quest’anno il trofeo “Longines Future Ski Champions“, la gara riservata alle giovani atlete delle classi 2001-2002 che, in rappresentanza delle rispettive nazioni si disputavano il premio di 20mila franchi svizzeri da destinare all’attività giovanile della propria federazione. La vittoria è andata alla Finlandia, grazie a Erika Pykalainen con il tempo di 1’34″89, davanti alla svizzera Aline Hopli, staccata di un secondo netto, e alla francese Clarisse Breche a 2″11. Settimo posto per l’italiana Elisa Pilar Lucchini, a 4″43 dalla vincitrice.

Longines Future Ski Champions 2017 Ordine d’arrivo:
1. Erika Pykalainen FIN 1’34″89
2. Aline Hopli SUI +1″00
3. Clarisse Breche FRA +2″11
4. Rebeka Oblak SLO +2″63
5. Petra Dragicevic CRO +4″02
6. Cleo Braun USA +4″09
7. Elisa Pilar Lucchini ITA +4″43
8. Julienne Drylje CAN +7″16

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment