Gare

Markus Waldner: “Cercheremo di recuperare il SuperG prima di Pechino”

Markus Waldner: “Cercheremo di recuperare il SuperG prima di Pechino”.
Il calendario di gennaio è fittissimo di gare e poi incombono le Olimpiadi invernali dim Pechino. Quando si potrà recuperare il superG cancellato oggi a Bormio, già recupero di Lake Louise?
A rispondere ci pensa il capo della Coppa del Mondo maschile Markus Waldner.

Oggi non c’era la sicurezza necessaria per dare il via. Forse i primi dieci avrebbero trovato condizioni accettabili, ma qui ne abbiamo cinquanta di atleti. La pioggia della notte e le alte temperature hanno reso la parte di pista dopo il salto di San Pietro molto soft. Prima viene la sicurezza, poi lo show.

Il solfato non ha lavorato perché non c’era la giusta umidità, per cui non abbiamo avuto dubbi. È sempre brutto cancellare una gara, ma quando pendiamo questa decisione è perché proprio non ci sono alternative.

Riguardo all’eventuale recupero
“L’intenzione è quella di recuperare il superG prima dei giochi di Pechino. Stiamo parlando con Wengen, vedremo”.

Ci sarebbe anche Kitzbühel ma tale soluzione sarebbe da evitare per consentire all’intero circo bianco di preparare il trasferimento in Cina che ha le sue difficoltà. Il Covid rende tutto più problematico.

Sapevamo fin da ottobre – continua Markus – che saremmo andati incontro a più problemi rispetto allo scorso anno. D’altra parte la montagna è giusto che sia ripartita e non è possibile blindare tutto come prima”

Certo è che un superG a Wengen non si è mai visto recentemente sul Lauberhorn in Coppa del Mondo. Ce n’è stato uno in Coppa Europa il 6 gennaio del 2018, gara vinta dal nostro Emanuele Buzzi, 13 giorni prima dell’incidente occorso nella discesa che concluse al sesto posto, ma che lo vide infortunarsi al piatto tibiale.

Quel superG di Coppa Europa, era partito dallo start tradizionale con arrivo posizionato appena sotto il ponte del trenino. Soluzione non adottabile per la Coppa del Mondo che ha bisogno di arrivare in fondo. Dunque sarebbe una prima volta assoluta. Il programma di Wengen patte con le prove l’11 gennaio, poi due discese il 14 e 15 e lo slalom domenica 16.

Rimane comunque aperta anche l’ipotesi Kitzbühel che tutto sommato sarebbe anche la più semplice. Il programma è identico a quello della Streif: tre prove cronometrate dal 18 al 20 gennaio. Poi due discese il 21 e 22 e lo slalom domenica 23.

A presto con gli aggiornamenti. Markus Waldner cercheremo di

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.