Gare

Marta Bassino: “Salto Altenmarkt per darci dentro ancora di più in gigante”

Marta Bassino: “Salto Altenmarkt per darci dentro ancora di più in gigante”.
Marta Bassino ha conquistato il secondo podio di stagione e anche a Kranjska Gora, come a Courchevel, finisce sul terzo gradino del podio, gara vinta, come in Francia, dalla svedese Sarah Hector. Ecco la sua seconda manche nelle immagini di Eurosport.

Al traguardo, le sue parole:

Sono contenta perché sto ritrovando un po’ di buone sensazioni, un po’ di fluidità anche in allenamento. So che c’è ancora un po’ di lavoro da fare. Infatti, penso che salterò la prossima settimana la discesa di Altenmarkt dedicando quel tempo ad allenarmi in gigante.

Oggi è stata una giornata particolare, su una pista tosta con una neve un po’ così, che rendeva difficile trovare buone sensazioni. Alla fine, l’atteggiamento è stato quello che ha fatto la differenza”. Marta Bassino: Salto Altenmarkt 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.