Gare

Marta Rossetti e Martina Peterlini, beffa all’inglese!

Davvero una beffa all’inglese quella che Charlie Guest ha tirato alle nostre Marta Rossetti e Martina Peterlini nello slalom di Coppa Europa a Hasliber, in Svizzera. In una seconda manche dove è successo di tutto, Guest, quinta a metà, disegna la manche della vita. Proprio l’opposto delle due Azzurre. A creare scompiglio ci hanno pensato anche l’elvetica Elena Stoffel e la tedesca Jessica Hilzinger che erano rispettivamente seconda e terza a metà gara. Ebbene, nel tentativo di primeggiare sono uscite entrambe!

Ovvio il risultato di Marta e Martina è assolutamente positivo, ma un po’ di amaro in bocca rimane per Rossetti che aveva chiuso la prima manche col miglior tempo e un vantaggio di ben 81/00 su Charlie Guest. Alla fine sono rimaste seconda a 12/100 e a 28/100.

Purtroppo Francesca Fanti, 25esima a metà gara, ha commesso un errore molto grave e si è dovuta accontentare di tagliare il traguardo con il tempo peggiore delle top 30 ma a quasi 5 secondi, quindi fuori dalla zona punti. A tal proposito ricordiamo che in Coppa Europa, nella seconda manche, partono le prime trenta a ordne invertito rispetto alla classifica della Prima. Ma poi partono anche tutte quelle che hanno concluso la manche d’apertura, in base al loro piazzamento.

In pista anche Vera Tschurtschenthaler, 32esima a metà gara e Lucrezia Lorenzi, 43esima. La campionessa italiana di specialità  agli Assoluti di Cortina ha recuperato un bel gruzzoletto di posizioni collocandosi al 26esimo posto, Mentre la Lullu è purtroppo uscita.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.