Gare

Meribel: gigante L: Anna imbattibile

 Ha affrontato il gigante, ultimo atto di stagione con 18 punti di vantaggio, ma consapevoile che per conquistare la Coppa del mondo avrebbe dovuto bisogno di un vero miracolo tecnico. Perché Anna Fenninger in gigante è imbattibile in finale di stagione. E così si è verificato: Anna Fennionger si aggiudica la gara davanti alla Brem e a Tina. Si porta a casa anche la coppa di specialità minata dalla compagna di squadra Brem che però nulla ha potuto dinnanzi a tanto strapotere. Hirscher e Fenninger, dunque, come lo scorso anno. Per i colori azzurri avevamo sperato in una cuto incredibile di Marta Bassino, bravissima a concludere la prima manche al quarto posto, ma non ha retto alla tensione e nella manche conclusiva ha perso il bandolo della matassa, concludendo ald ecimo posto. prima di lei era scesa Federica Brignone, quinto a metà gara, ma è scivolata via per un’inclinazione eccessiva. Così rimane il sesto posto di Nadia Fanchini, autrice di una bellissima seconda prova. Buono il 12esimo posto di manuela Moelgg e il 14esimo di Irene Curtoni. Un bel gioco di squadra ma ancora una volta senza l’acuto. 
Onori ad Anna Fenninger, ma anche a Tina che Valerio Ghirardi ha portato quasi sul gradino più alto del podio. ora che accadrà? Solo domani lo staff sloveno si esprimerà: si fermerà un anno o continuerà?

 

Ranking

RANK BIB NAME NAT RUN 1 RK1 RUN 2 RK2 TOTAL DIFF
1 3 FENNINGER Anna

 

AUT

1:13.26 1 +0.05 2 2:26.91  
2 7 BREM Eva-Maria

 

AUT

+0.43 3 1:13.60 1 2:27.29 +0.38
3 5 MAZE Tina

 

SLO

+0.27 2 +0.24 4 2:27.37 +0.46
4 4 HECTOR Sara

 

SWE

+1.18 7 +0.42 6 2:28.46 +1.55
5 23 VONN Lindsey

 

USA

+0.99 6 +0.69 9 2:28.54 +1.63
6 6 FANCHINI Nadia

 

ITA

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment