Gare

Michela Moioli e Omar Visintin subito sul podio a Montafon

Pronti via e zac, ecco che alla prima gara di Snowboardcross della stagione, per Michela Moioli e Omar Visentin salgono subito sul podio di Montafon, in Austria.

L’atleta la 24enne di Alzano Lombardo, impegnata sulla pista che le aveva regalato la vittoria nel 2017,  è arrivata fino alla Big Final, dove si è dovuta arrendere alla ceca Eva Samkova piazzandosi così al secondo posto.

Per Michela Moioli si tratta del 25esimo podio in carriera ottenuto dopo una ottima fase ad eliminazione diretta, nella quale spicca la grande rimonta effettuata in semifinale. Nella top 10 c’è spazio anche per l’altra italiana Raffella Brutto, ottava a referto.

Tra gli uomini a sorridere è Omar Visintin: il 30enne nato a Merano ha ben figurato sin dall’inizio arrivando a giocarsi la finale terminata al terzo posto. Si tratta di un risultato importante per l’atleta tesserato per l’Esercito, che ha centrato così il 13esimo podio della sua carriera. Giornata positiva anche per Lorenzo Sommariva, sesto al traguardo dopo una Small Final molto combattuta.

Ordine d’arrivo SBX Cdm Montafon (Aut):
1. Samkova Eva CZW
2. Moioli Michela ITA
3. Brockhoff Belle AUS
4. Bankes Charlotte GBR
5. Jacobellis Lindsey USA
6. Moenne Loccoz Nelly FRA
7. Trespeuch Chloe FRA
8. Brutto Raffaella ITA

Ordine d’arrivo SBX maschile Monfafon (Aut):
1. Haemmerle Alessandro AUT
2. Bolton Cameron AUS
3. Visintin Omar ITA
4. Eguibar Lucas ESP
5. Grondin Eliot CAN
6. Sommariva Lorenzo ITA
7. Hughes Jarryd AUS
8. Koblet Kalle SUI

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.