Gare

Michelle Gisin e Cornelia Huetter, ciao Mondiali!

Altre due assenze importanti ai Mondiali di Are, regalini di Garmisch: Cornelia Huetter e Michelle Gisin. L’austriaca ha riportato una lesione al legamento interno del ginocchio destro in seguito alla caduta in discesa, la seconda problemi alla cartilagine e al crociato, anche lei del ginocchio destro, a casua dell’errore commesso in superG. Certo è che non ci sarà sicuramente un bel clima in Casa Gisin, anche se Marc, caduto rovinosamente nella discesa della Gardena, sta recuperando bene.
Per quanto riguarda Federica Brignone, oggi si è sottoposta a ecografia presso l’Ospedale Galeazzi di Milano. L’esame non ha riscontrato lesioni se non una lieve distorsione con edema al ginocchio sinistro che provoca un dolore abbastanza intenso. Soltanto Federica a questo punto, è in grado di stabilire se riuscirà ad affrontare il gigante di Maribor e addirittura il SuperG dei Mondiali (sempre che sia convocata per quella gara). Nel frattempo si è già dedicata alla fisioterapia.
Intanto, per il gigante di Coppa del mondo femminile in programma a Maribor (Slo) venerdì 1 febbraio, sono state convocate  Bassino Marta, Bertani Luisa, Curtoni Irene, (che rientra dopo avere saltato la tappa di Flachau), Goggia Sofia, Marsaglia Francesca, Midali Roberta (anche lei al rientro sul circuito maggiore dopo l’infortunio alla mano), Pichler Karoline e Pirovano Laura, mentre nello slalom di sabato 2 febbraio (prima manche alle ore 10, seconda alle 13) risultano al momento iscritte Costazza Chiara, Curtoni Irene, Della Mea Lara, Gulli Anita e Peterlini Martina.