Gare

Mondiale strepitoso: nell’individual gli argenti di Eydallin, De Silvestro e i bronzi di Antonioli e Murada

Mondiale strepitoso: nell’individual gli argenti di Eydallin, De Silvestro e i bronzi di Antonioli e Murada
Non è proprio la mia gara ma la forma c’è per cui ci proviamo anche se Bonnet ha una marcia in più“. E della serie “detto-fatto”, l’elvetico Remi Bonnet conquista l’oro nella Individual dei campionati del Mondo di sci alpinismo e Matteo Eydallin è d’argento. E per non farci mancare nulla Robert Antonioli su mette al collo il bronzo. E al femminile si festeggia allo stesso modo con la solita francese Axelle Mollaret che vince davanti ad Alba De Silvestro e a Giulia Murada.

La squadra diretta da Fabio Meraldi può ritenersi ampiamente soddisfatta, con la medaglia più preziosa conquistata giovedì con l’oro nella Team race sempre di Eydallin e Antonioli, e il bronzo con Davide Magnini e Nadir Maguet in bronzo, mentre per Alba si tratta della terza medaglia e per Murada della seconda, avendo conquistato entrambe l’argento sempre nella team race.  E poi anche le medaglie under 18 di Erik Canovi

Insomma, le montagne spagnole di Boi Taull, in Catalugna ci piacciano tantissimo. ma non è ancora finita perché domani ci giocheremo le nostre carte nella team Mixed.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment