Gare

Mondiali Jr. sci d’erba: Filippo Zanaboni conquista l’oro anche in slalom

Mondiali Jr. sci d’erba: Filippo Zanaboni conquista l’oro anche in slalom.
Arrivano altre due medaglie per l’Italia nella quarta e ultima giornata dei Mondiali juniores di Neudorf, in Germania. Il merito ancora una volta è di Filippo Zamboni, vincitore della supercombinata due giorni orsono, impostosi anche nello slalom maschile con il tempo complessivo di 55″54 davanti al ceco Jan Borak, battuto di 26 centesimi, mentre al terzo posto si è piazzato l’ottimo lecchese Nicolò Schiavetti, con un ritardo di 1″74 dal compagno di squadra trentino.

Per Zamboni si tratta del sesto podio della carriera nella rassegna iridata di categoria dopo l’oro in slalom e il bronzo in supergigante del 2019, l’argento in supercombinata e il bronzo in supergigante del 2021 e, appunto, l’oro di giovedì scorso.

La classifica di giornata registra anche il sesto posto di Michael Bertagno a 2″59, il settimo di Roberto Cerentin a 2″67, il quattordicesimo di Nicolò Pettini a 4″04, il sedicesimo di Alex Galler a 4″86, il diciassettesimo di Nathan Seganti a 4″87 e il diciannovesimo di Otto Pasini a 6″96.

Lo slalom femminile ha premiato l’austriaca Emma Eberhardt in 1’00″78 sulla ceca Eliska Rejchrtova (distanziata di 26 centesimi), bronzo al collo dell’altra austriaca Tina Hetfleisch a 0″81. Fuori nella seconda manche la bergamasca Federica Milesi. Mondiali Jr. sci d’erba

Ordine d’arrivo SL maschile Mondiali juniores Neudorf (Ger)

Ordine d’arrivo SL femminile Mondiali juniores Neudorf (Ger)

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment