Gare

Mondiali Scialpinismo: Damiano Lenzi è oro!

Avevamo almeno tre Azzurri in grado di imporsi nella prima gara dei Mondiali in via di svolgimento a Tambre-Piancavallo. Tra Lenzi, Eydallin e Antonioli ha prevalso Damiano, capace di tagliare il traguardo con il crono di 1 ora 52 primi e 10 secondi in una gara quasi al foto finish con lo spagnolo Killian Jornet i Burgada. Medaglia di bronzo per il tedesco Anton Palzer. Alla fine Matteo Eydallin ha concluso al quarto posto precedendo il compagno di squadra Robert Antonioli

La gara ha preso il via con partenza all’ingresso della Val Salatis. Il tracciato molto tecnico ha toccato i confini con il Friuli Venezia Giulia, all’ombra del Monte Castelat e con l’ultima ascesa sul Col di Banca. Un tracciato di 14.4 Km, con 4 salite e altrettante discese e un tratto da affrontare a piedi con sci nello zaino sulla seconda discesa. Il tutto con un dislivello positivo di 1670 metri.
Pe rle donne, percorso di 13.3km di sviluppo con un dislivello positivo di 1550m.

 

Damiano Lenzi al traguardo: “Avevo fiducia perché sapevo di essere in un buon stato di forma. Oggi le condizioni meteo erano davvero difficili e per tre volte ho avuto problemi con i miei sci. Per questo motivo, Burgada mi si è avvicinato un paio di volte. Oggi mi ha aiutato anche la mia esperienza di fondista. L’oro di oggi mi ripaga di tanto momenti difficili della mia carriera”.

In campo femminile dominio assoluto per la Francia che si porta a casa tutte e tre le medaglie a disposizione: oro annunciato per Laëtitia Roux, che ha preceduto Maude Mathys e Axelle Mollaret!

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment