Gare

Mondiali Scialpinismo: Nicolini e De Silvestro oro tra gli junior

Guadagnarsi con una faticosa salita, un’unica ed entusiasmante discesa”. questo è il motto di Federico Nicolini, nuovo Campione del mondo nell’individual race Mondiale di Tambre, nella classe Senior Espoir (Junior). Classe ’94, trentino di Molveno, ha già nella bacheca dei trofei una “montagna” di medaglie e coppe.Ricordiamo i due ori conquistati a  Claut, la vittoria assieme a Gianluca Vanzetta Nel Pierra Menta, la Coppa del Mondo nel 2013/14. Oggi ha battuto una concorrenza abbastanza nutrita di talenti, come lo spagnolo Orial Cardona Coll, argento a 2 secondi da Fede, o l’elvetico Rèmi Bonnet, medaglia di bronzo a 3 secondo dall’azzurro. Da segnalare anche l’ottimo quinto posto di Valentino bacca, quinto a due secondi dalla medaglia, mentre Pietro Canclini è stato costretto al ritiro.
E se nel maschile festeggiamo l’oro di Nicolini, nel femminile dobbiamo spellarci le mani per la doppia medaglia Azzurra, quella di Alba De Silvestro oro con 5 secondi di vantaggio sulla compagna di squadra Giulia Compagnoni. Quattro medaglia nella prima giornata, possiamo dire, che non è proprio niente male!

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment