Gare

Nella Sprint di Nove Mesto Lisa Vittozzi torna sul podio a un anno di distanza

A un anno di distanza, Lisa Vittozzi torna sul podio del Biathlon conquistando il terzo posto nella sprint di Nove Mesto. È  un grosso peso che la 26enne di Pieve di Cadore riesce a togliersi dopo una stagione abbastanza difficile per l’intero movimento Azzurro del Biathlon. Abituato a incassare una vittoria dopo l’altra, quello di Lisa è il quinto podio dell’anno.

La vittoria è andata, manco a dirlo alla norvegese Tyril Eckhoff che nonostante l’errore al primo poligono ha preceduto l’ucraina Julija  Džyma di 9″3, mentre Lisa ha chiuso con un doppio zero a +15″. Buona anche nla prova di Dorothea Wierer quinto con un errore al tiro da terra. 16″3 il suo ritardo, 2 centesimi più lenta di Alimbekawa, ma davanti alla norvegese Tandrevold. Nella Sprint di Nove Nella Sprint di Nove

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.