Gare

PGS Lech: Pinturault batte Kristoffersen

A Lech Zürs Alexis Pinturault batte Henrik Kristoffersen al termine di una sfida davvero emozionante che raramente il PGS aveva proposto. Entrambi gli atleti, che in questa specialità non possono essere considerati favoriti a priori, come in gigante, se la sono giocata alla grande in ogni sfida.
Alexis aveva costruito la vittoria nel primo round dando 16/100 a Henrik, Poi non ha dovuto rischiare la vita nella seconda run.

Ormai è quasi certo, vincere le qualifiche porta sfortuna. Il tedesco Stefan Luitz, come ieri Lara Gut, sembrava davvero avere un passo in più di tutti, ma poi l’essenza del parallelo è venuta fuori. Ha buttato fuori, prima Mathieu Faifvre agli ottavi, ma ai quarti ha cozzato contro un Kristoffersen meno arrendevole del solito in questa specialità.

Implacabile a cancellare nella doppia sfida delle semifinali i sogni di gloria dell’austriaco Adrian Pertl, sorpresa di giornata assieme all’elvetico Semyel Bissig. Tra gli anonimi bravo anche il tedesco Alexander Schmid che ha perso l’ingresso in finale con Alexis Pinturault, dopo un assalto disperato alla terz’ultima porta che non è riuscito a superare. Sarà comunque terzo alla fine della gara, dopo aver battuto Pertl.

Purtroppo niente Azzurri in questa gara. Tutti eliminati nelle qualifiche. Niente discese sfortunate, solo un modo di sciare che non si adatta alla specialità.La tipologia di neve, molto diversa da quella incontrata negli allenamenti, ha fatto il resto. pgs lech pinturault batte kristoffersen

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.