Gare

Prova DH W: Goggia e Fanchini al top

Prime indicazione per la discesa libera femminile dopo la prova di questa mattina. Le atlete elvetiche subito in evidenza con il miglior tempo fatto segnare da  Lara Gut-Behrami (1’14″57) davanti alla norvegese Kaisa Vickhoff Lie (+0,22) si è inserita al secondo posto appena davanti alla rossocrociata Joana Haelen (+0,28). Il miglior tempo di Jasmine Flury (44/100 più veloce) non è da considerare per un salto di porta. Poi le due Azzurre Sofia Goggia, quarta a 30 centesimi e Nadia Fanchini, quinta a 5 decimi. In fase di studio le prove delle austriache con Nicole Schmidhofer e Raona Siebenhofer ottave a pari merito. Nicol Delago ha solo studiato le linee senza superare tutte le porte così come la tedesca Kira Weidle. Diverse le atlete in pista in virtù della combinata come Federica Brignone, Marta Bassino, Wendy Holdener e Petra Vlhova. Altre iscritte non si sono presentate al via come Mikaela Shiffrin e Lindsey Vonn. Francesca Marsaglia ha sgambettato chiudendo attorno alla ventesima posizione.
Le velociste saranno prima impegnate nella combinata (venerdì 8 febbraio) dove di sicuro difenderanno i nostri colori Fede Brignone, Marta Bassino e Nicol Delago, mentre per la quarta atleta ancora non è stato deciso.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment