Gare

Sci Alpinismo: Antonioli sul podio

L’italia mette a segno un altro podio nella Coppa del Mondo di sci alpinismo che oggi ha concluso la tappa di Cambre, sui Pirenei francesi. Il merito è da attribuire a Robert Antonioli, che si è classificato al terzo posto nella gara vinta dallo svizzero Iwan Arnold sul connazionale Andreas Steindl. In campo femminile si è imposta la francese Laetitia Roux sulla spagnola Claudia Galicia Cotrina e l’elvetica Deborah Charello, con Elena Nicolini dodicesima. Buoni piazzamenti per gli auzzrri sono arrivati ancora dalle categorie giovanili, con Enrico Loss terzo fra gli uomini e l’accoppiata Giulia Murada-Mara Martini seconda e terza nella gara femminile della categoria juniores, mentre Federico Nicolini si è piazzato secondo fra gli espoir. La prossima tappa del circuito è previsto in Turchia, a ergan, l’11 e 12 febbraio con una individuale e una sprint.

Ordine d’arrivo sprint maschile Cdm seniores Cambre (Fra):
1. Iwan Arnold (Svi)
2. Andreas Steindl (Svi)
3. Robert Antonioli (Ita)

6. Nadir Maguet (Ita)
13. Federico Nicolini (Ita)
15. Michele Boscacci (Ita)
28. Pietro Canclini (Ita)
33. Luca Faifer (Ita)
38. William Boffelli (Ita)
47. Matteo Eydallin (Ita)
48. Damiano Lenzi (Ita)

Ordine d’arrivo sprint femminile Cdm seniores Cambre (Fra):
1. Laetitia Roux (Fra)
2. Claudia Galicia Cotrina (Spa)
3. Deborah Chiarello (Svi)

12. Elena Nicolini (Ita)
18. Giulia Compagnoni (Ita)
20. Alba De Silvestro (Ita)
21. Katia Tomatis (Ita)

Ordine d’arrivo sprint maschile Cdm juniores Cambre (Fra):
1. Maximilien Drion Du Chapois (Bel)
2. Eddy Bouvet (Fra)
3. Enrico Loss (Ita)
4. Davide Magnini (Ita)
6. Nicolà Canclini (Ita)

Ordine d’arrivo sprint femminile Cdm juniores Cambre (Fra):
1. Julia Casanovas Cuairan (Spa)
2. Giulia Murada (Ita)
3. Mara Martini (Ita)

Ordine d’arrivo sprint maschile Cdm espoir Cambre (Fra):
1. Inigo Martinez de Albornoz (Spa)
2. Federico Nicolini (Ita)
3. Thomas Corthay (Svi)

7. Pietro Canclini (Ita)
10. Luca Faifer (Ita)

Ordine d’arrivo sprint femminile Cdm espoir Cambre (Fra):
1. Deborah Chiarello (Svi)
2. Adele Milloz (Fra)
3. Lena Bonnel (Fra)

6. Giulia Compagnoni (Ita)
8. Alba De Silvestro (Ita)

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment