Gare

Selezioni Pinocchio della Toscana e il circuito Toscana neve

Nel weekend appena concluso si sono tenute all’Abetone le gare del circuito regionale “Toscana Neve” e le selezioni regionali valide per il “Pinocchio sugli sci”, che hanno visto in pista dagli under 9 agli Allievi (under 16).

Nello slalom speciale per le qualificazioni del Trofeo Toscana Neve sabato 22 febbraio, organizzate dallo sci club Amiata, si sono misurati Ragazzi e Allievi.

Ecco i risultati. Categoria Ragazzi (under 14): il podio del gruppo femminile è formato da Valeria Zalum sci club Pistoia, Giada Simoni e Vittoria Zucconi dell’Academy School Val di Luce.

In quello maschile primo e terzo sono Mirko Santi e Luca Ceccarelli dello sci club Doganaccia, secondo Vittorio Costella dell’Academy School.

Negli Allievi conquistano il podio femminile Elettra Pagli del Team Top Ski, Emma Alderighi dell’Academy School e Laura Perroud del Lanciotto sci club.

Le medaglie per il gruppo maschile vanno a Diego Bucciardini dello sci club Lanciotto, Tommaso Guidotti e Gianmarco Rocchi dell’Academy School.

Questa settimana saranno sospese le gare, in Toscana come nel resto d’Italia. In ottemperanza alle indicazioni fornite dal Governo al CONI, la Federazione Italiana Sport Invernali ha immediatamente provveduto per ragioni di cautela e massima precauzione alla sospensione delle manifestazioni agonistiche. Significa tutte quelle previste dal calendario federale per domenica 23 febbraio sia in Lombardia che in Veneto.

E ha deciso in aggiunta di estendere la medesima sospensione all’intero territorio nazionale per tutta la settimana, in attesa del perfezionamento di ulteriori provvedimenti che verranno forniti dallo stesso Consiglio dei Ministri.

La Federazione Italiana Sport Invernali continua a mantenersi a stretto contatto e in aggiornamento con i relativi organi competenti.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.