Gare

Skicross: Klotz sfiora il podio

Siegmar Klotz conclude al quinto posto la tappa di San Candido vinta dallo sloveno Flisar che bissa il successo di ieri. L’azzurro, ex discesista si è accontentato di vincere la finale B dopo aver abbandonato la competizione per il podio con il quarto posto nella semifinale. Lo sloveno è stato bravo a precedere l’austriaco Wahrstoetter e al francese Bovolenta.
Ottimo comunque il quinto posto di Klotz, che rappresenta il secondo miglior risultato della carriera del 29enne atleta dell’Esercito, dopo il quarto posto di Arosa di pochi giorni fa.
Fra le donne la vittoria va alla tedesca Zacher, davanti alla svizzera Smith e alla francese Berger Sabbatel. Non c’erano azzurre nel turno di finale.

Ordine d’arrivo SX maschile San Candido:
1 Flisar F. SLO
2 Wahrstoetter C. AUT
3 Bovolenta A. FRA
4 Duncan D. CAN
5 Klotz S. ITA
6 Bischofberger M. SUI
7 Andersson V. SWE
8 Zangerl T. AUT
Ordine d’arrivo SX femminile San Candido:
1 Zacher H. GER
2 Smith F. SUI
3 Berger Sabbatel M. FRA
4 Thompson M. CAN
5 Simmerling G. CAN
6 Maier D. GER
7 Prymak T. USA
8 Hoeie Gjefsen M. NOR

da fisi.org

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment