Gare

SL Aspen Ladies: miracolo Vlhova

Petra Vlhova sorride alla sua seconda vittoria di Coppa, ma battere Mikaela Shiffrin, negli States nella gara finale ha uns apore meraviglioso. La sua seconda manche è stata esaltante soprattutto nella seconda parte, laddove invece la regina americana ha lasciato qualche centesimo di troppo. 
Veronika Velez-Zuzulova
ha fatto la sua solita seconda manche bellissima, ma nulla ha potuto con una ritrovata Frida Hansdotter che è vero, ha ceduto los celttro della specialità alla Shiffrim, ma nella seconda parte di stagione ha ripreso con una regolarità impresisonante a imporsi nel top delle classifiche.
Proprio nell’ultimo slalom dell’anno arriva una conferma definitiva: la diciottesima Melanie Meillard è una nuova attrice dei rapid gates, unendosi alle top five della specialità. Il fatto è che è ancora una bambina!. Già aveva stupito nella prima manche, ma la sua seconda è stata ancora migliore, per intelligenza tecnica e tattica. Insomma è piccola solo per l’anagrafe!

Irene Curtoni ha disputato un’ottima seconda manche che le ha consentito di recuperare qualche posizione, mentre purtroppo Chiara Costazza è uscita nella prima parte di pista, gettando al vento la possibilità dell’ennesimo buon piazzamento di stagione. Stagione che ha concliuso comunque al nono posto. Applausi

Ranking

Rk B NAME NAT RUN 1 Rk1 RUN 2 Rk2 Pr TOTAL
1 4 VLHOVA
Petra
SVK
45.52 1 46.48 1 1:32.00
2 7 SHIFFRIN
Mikaela
USA
+0.07 3 +0.17 3 1 +0.24
3 2 HANSDOTTER
Frida
SWE
+0.03 2 +0.32 5 1 +0.35
4 6 VELEZ ZUZULOVA
Veronika
SVK
+0.14 4 +0.25 4 +0.39
5 11 MEILLARD
Melanie
SUI
+0.48 5 +0.57 7 +1.05
6 5 HOLDENER
Wendy
SUI
+0.81 6 +0.60 8 +1.41
7 13 WIKSTROEM
Emelie
SWE
+0.92 7 +1.02 16 +1.94
8 3 STRACHOVA
Sarka
CZE
+0.99 8 +0.98 15 +1.97
9 9 SCHILD
Bernadette
AUT
+1.37 9 +0.63 10 +2.00
10 24 WALLNER
Marina
GER
+2.16 16 +0.08 2 6 +2.24
11 17 GEIGER
Christina
GER
+1.49 11 +0.78 12 +2.27
12 15 SKJOELD
Maren
NOR
+2.21 18 +0.51 6 6 +2.72
13 20 CURTONI
Irene
ITA
+2.07 15 +0.67 11 2 +2.74
14 16 GAGNON
Marie-Michele
CAN
+2.31 19 +0.60 8 5 +2.91
15 19 DUERR
Lena
GER
+2.18 17 +0.82 13 2 +3.00
16 21 FEIERABEND
Denise
SUI
+1.76 12 +1.32 19 4 +3.08
16 12 BUCIK
Ana
SLO
+1.79 13 +1.29 18 3 +3.08
18 10 TRUPPE
Katharina
AUT
+1.94 14 +1.36 20 4 +3.30
19 18 STIEGLER
Resi
USA
+3.12 20 +0.88 14 1 +4.00
20 22 PIETILAE-HOLMNER
Maria
SWE
+5.10 21 +1.07 17 1 +6.17
14 COSTAZZA
Chiara
ITA
+1.41 10 DNF

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment