Gare

SL Campiglio: la pista è di marmo!

La 3-Tre è pronta. La pista è perfetta e il muro è un vetro. Se ne vedranno delle belle e speriamo che portino il pettorale numero 11, quello di Manni Manfred Moelgg o il 12 di Sabo Stefano Gross. Dopo di che bisognerà attendere il 35 per vedere un altro Azzurro, quando tocvvherà ad Alex Vinatzer attonro al quale c’è molta curiosità. Riuscirà a confermare l’ottima prova offerta a Saalbach?
Il mood della gara sarà uno slo: tutti contro Marcel Hirscher, l’imbattibile! Ci proverà Michale Matt che ieri sera ha pescato l’1 e poo i soliti, Myhrer, Foss-Solevaag, Yule, Kristoffersen, Zenhaeusern, po la stellina francese Clement Noel e quella elvetica Loic Meillard.
La prima manche è prevista alle 15: 45, la seconda alle 18:45. L’austriaco Mike Pircher  traccia la prima manche e l’italiano Matteo Joris (ma allenatore degli svizzeri) la seconda.

 

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment