Gare

Slalom Kranjska, ne abbiamo 4 nella seconda.

Irene Curtoni non sarà sola nella seconda manche dello slalom di Kranjska Gora, perché ne abbiamo quattro. Oltre alla Valtellinese, infatti si è guadagnata una splendida qualifica anche Martina Peterlini, 16esima. Poi anche Marta Rossetti che pur commettendo un erroraccio,  ha saputo tirare linee dirette. Un ventiduesimo posto di grande coraggio. È dentro anche Federica Brignone (25esima) che ha preso questo slalom non certo pensando al podio. L’azzurra sta cercando i tempismi dei rapid gates  perché nel prossimo week end sarà chiamata a una gara molto più importante. La combinata di Crans Montana! Intanto ha la possibilità di portare a casa qualche punticino. Approfittando, tra l’altro, di una Petra Vlhova un po’ meno pimpante del solito. La coppa non ce l’hanno in testa. Ma nel dubbio… la seconda alle 13.45.

sfortunatissima invece Vera che ha concluso al 31esimo posto. Pochi centesimi in meno e sarebbe stata anche lei della partita.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.