Gare

Snowboard: Laax da dimenticare, Sbx negli Usa

Il 21 gennaio Solitude, stazione nei pressi di Salt lake City, nello Utah, ospiterà una prova di snowboardcross 21 gennaio (ore 20.00 italiane una prova individuale) mentre il giorno dopo si procederà con una gara a squadre.  In seguito all’infortunio capitato durante un allenamento a Cervinia a Faibo Cordi,  il direttore sportivo Cesare Pisoni ha convocato Luca Matteotti, Tommaso Leoni, Omar Visintin (secondo nell’esordio di Montafon), Emanuel Perathoner, Michele Godino, Lorenzo Sommariva, Raffaella Brutto e Michela Moioli.

Il circuito dello slopestyle rimane invece in Europa, nella svizzera Laax, per una gara le cui qualificazioni hanno bocciato gli azzurri: Emil Zulian è finito 45simo, Emiliano Lauzi 48simo, Nicoal Dioli 51simo, Alberto Maffei 56simo. Domani le fasi finali che vedranno protagonisti sicuramente l’amerciano Mark McMorris, oggi vincitore delle qualifiche e la coppia canadese Darcy Sharpe e Tyler Nicholson, senza dimenticare gli scandinavi Thorgren (SWE) e Tonteri (FIN).

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment