Gare

Snowboard: Visintin 2° nel primo cross

Omar Visintin ha con quistato il secondo posto nella prima gara di Coppa di Snowboardcross disputata sulle nevi italiane di Cervinia. L’azzurro ha ceduto la vittoria al tedesco Martin Noerl e confermando di essere a proprio agio su questa pista dopo aver vinto nella scorsa stagione.

Non solo tecnica e velocità per il 29enne che brilla in Val d’Aosta anche per intelligenza tattica. Forse non è un caso che chiuda secondo in tutte le batterie disputate nella fase finale, dando l’impressione di avere sempre il controllo della situazione, togliendosi dal “traffico” per evitare cadute, riparandosi dal forte vento sfruttando la scia di chi è al comando e tenendosi al riparo da possibili sorprese. Così agli ottavi resta dietro l’austriaco Douschan, ai quarti lascia passare lo statunitense Holland, in semifinale dà spazio ancora a Douschan e nella big final, dopo essere passato in testa al primo intermedio, prende la scia di Noerl, resiste al solito Douschan e nel finale prova anche l’attacco al tedesco che però si conferma in gran forma e vince la sua prima gara in carriera.

Al podio di Visintin, va aggiunto anche l’ottimo decimo posto di Fabio Cordi, quarto nella Small Final, mentre Filippo Ferrari e Lorenzo Somamriva si sono fermati ai quarti, chiudendo entrambi al quarto posto le rispettive batterie. Fuori agli ottavi Emanuel Perathoner (che nelle qualificazioni era stato il migliore e nella fase finale è caduto quando sembrava vicino alla qualificazione), Matteo Menconi (uscito fuori pista) e Michele Godino (quinto nella stessa batteria di Sommariva). Sabato si replica: altra gara con qualificazioni alle 9.30 e fase finale a partire dalle 11:30.

Ordine d’arrivo snowboardcross maschile Cdm Cervinia (Ita)
1. NOERL Martin GER
2. VISINTIN Omar ITA
3. DOUSCHAN Hanno AUT
4. PACHNER Lukas AUT
5. BECKHAUS Leon GER
6. LEITH Senna USA
7. PULLIN Alex AUS
8. HOLLAND Nate USA
9. KEARNEY Hagen USA
10. CORDI Fabio ITA
11. DEIBOLD Alex USA
12. LYMANN Jerome SUI

13. SOMMARIVA Lorenzo ITA
16. FERRARI Filippo ITA
36. GODINO Michele ITA
41. PERATHONER Emanuel ITA
48. MENCONI Matteo ITA

54. LEONI Tommaso ITA (non qualificato alla fase finale)
75. BELINGHERI Thomas ITA (non qualificato alla fase finale)
79. BENDOTTI Stefano ITA (non qualificato alla fase finale)
80. CATAPANO Lorenzo ITA (non qualificato alla fase finale)

Tags

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment