Gare

Sofia Goggia, “solo” 15 giorni di stop

Dalla Fisi arriva – nella sfortuna – una notizia confortante: Sofia Goggia non ha problemi a livello articolari. Lo ha sancito l’esito di una risonanza magnetica alla quale Sofia si è sottoposta questa mattina all’Ospedale Galeazzi di Milano, sotto le cure di Herbert Schoenhuber, medico della FISI. La 24enne bergamasca delle Fiamme Gialle accusa un risentimento muscolare postero mediale al ginocchio sinistro, conseguenza dell’uscita nella gara di sabato a Soelden. Tornerà subito a Bergamo e proseguirà le terapie già programmate. Il recupero avverrà nel giro di 10-15 giorni.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment