Gare

Stagione finita anche per Cornelia Huetter

L’avevamo vista salire sul podio nella discesa della Val d’Isère, quando finì seconda alle spalle della slovena Ilka Stuhec e davanti alla nostra Sofia Goggia. Questo è stato finora anche l’ultimo e l’unico podio conquistato questa stagione dalla squadra austriaca e la firma è di Cornelia Huetter che però oggi è stata vittima di un serio infortunio. In fase di allenamento a Saalbach la 24enne di Kumberg (1 vittoria all’attivo nel superG delle finali 2015 di Lenzerheide) è infatti caduta procurandosi la rottura del crociato anteriore del ginocchio destro. Naturalmente stagione finita! Ora il Wunderteam austriaco ha davvero quasi finito le sue cartucce, considerando che la star Anna fenninger ogii Veith, chiede ancora tempo per diventare competitiva dopo il suo rientro abbastanza infelice di Semmering. Ma d’altra parte lei stessa ha dichiarato di affrontare questa stagione come puro allenamento per riprendere feeling con tutte le specialità. Di fatto la vincitrice della Sfera di Cristallo del 2014 e 2015 tornerà competitiva l’anno prossimo.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment