Gare

Stefano Pizzato vince “la battaglia” sulla Alloch per il GPI Junior

Stefano Pizzato vince “la battaglia” sulla Alloch per il GPI Junior.
Il veneto Stefano Pizzato, atleta delle Fiamme oro, ha vinto uno slalom trasformato in una vera e propria battaglia, disputato sulla pista Aloch. La stessa che ieri ha ospitato uno slalom di Coppa Europa vinto a Noel.

Perché una battaglia? su 113 atleti ne sono arrivati al traguardo dopo le due manche soltanto 35!

Stefano ha avuto la meglio sull’altoatesino Jonas Bacher (Amateursportclub Gsiesertal) con un vantaggio di 24/100, mentre è Andrea Bertoldini dello sci club lecco ad essere riuscito a conquistare il terzo gradino del podio.

Si morde un po’ le dita Leonardo Davide Seppi delle Fiamme Gialle, che aveva disputato una prima manche di spessore, staccato di 58/100 da Pizzato. Poi l’out nella run conclusiva.

Che Andrea ha affrontato alla perfezione, tanto da risalire dall’undicesima piazza. Anche Gabriele Sartori non è riuscito a bissare la sua ottima prima prova, terzo tempo, scivolando in settima posizione, alle spalle anche di Raffael Hopfgartner, Ricardo Francesco Zucchini e Matthias Comploj. Stefano Pizzato vince Aloch

LA CLASSIFICA

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.