Gare

Super Elena Dolmen a St. Anton, vince la discesa di Coppa Europa

Super Elena Dolmen a St. Anton, vince la discesa di Coppa Europa
Prima vittoria della carriera in Coppa Europa per Elena Dolmen. La venticinquenne di Auronzo di Cadore (Bl), tesserata per il Centro Sportivo Esercito, mai prima d’ora era giunta sul podio continentale. Stavolta è salita addirittura sul gradino più alto con il tempo di 1’06″38 davanti allo squadrone austriaco, che ha piazzato Magdalena Egger, Lena Wechner e Michelle Niederwieser al secondo, terzo e quarto posto, battute rispettivamente di 12, 13 e 29 centesimi. In buona posizione hanno terminato anche Sofia Pizzato (decima), Monica Zanoner (undicesima) e Heloise Edifizi (quattordicesima), punti pure per Sara Allemand (diciassettesima), Teresa Runggaldier (diciannovesima), Carlotta Welf (ventiduesima) e Vittoria Cappellini (ventiseiesima). Fuori dalle trenta Giulia Albano, ritirata Alice Calaba. Erano dal 19 gennaio 2019 che una sciatrice italiana non vinceva una discesa continentale: si trattò di Nadia Delago, regina a Passo San Pellegirno, in Val di Fassa.

La classifica di specialità si aggiorna con Juliana Suter nettamente in testa con 505 punti davanti a Smily Schoepf con 261 e Christina Ager con 247, Zanoner è quinta con 226 e Dolmen ottava con 208. Il programma austriaco prosegue venerdì 28 gennaio con la disputa di un supergigante.

Ordine d’arrivo DH femminile Coppa Europa S. Anton (Aut):

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment