Gare

SuperG d’oro per lo svedese Adam Hofstedt agli Wyog

Lo svedese Adam Hofstedt ha conquistato la medaglia d’oro nel superG agli Wyog, le olimpiadi invernali giovanili che si stanno disputando a Losanna Les Diablerets.

Soltanto sei i centesimi di vantaggio sullo sloveno Rok Aznoh che a sua volta ha preceduto l’elvetico Luc Roduit, bravo ad anticipare di 4 centesimi il francese Victor Bessiere.

Marco Abbruzzese si è rivelato il migliore degli Azzurri, 15esimo ma a meno di un secondo dall’oro, precisamente 96 centesimi.

Di poco superiore il tempo di Gian Maria Illariuzzi, 16esimo a +1″05. Un poco più indietro Edoardo Saracco che ha chiuso in 30esima posizione a + 2″30

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.