Gare

Team Event alla Norvegia, noi eliminati dalla Germania, ma che grinta la Mathiou!

Team Event all’Austria, noi eliminati dalla Germania, ma che grinta la Mathiou!
Il team Event va ancora una volta alla Norvegia che batte in finale la Germania, quartetto colpevole di averci eliminati ancora una volta. La nostra bestia nera! Ma forse è proprio il concetto di parallelo che non è ancora entrato nelle nostre corde.

Se vogliamo trovare qualcosa di buono nella gara di oggi è la manche dio alto livello di Luca De Aliprandini e la grinta di Sophie Mathiou. Gettata nella mischia, nella sua prima esperienza in Coppa del Mondo, nessun timore, anzi, le gambe hanno girato a mille.

Si è scontrata con una tosta come la tedesca Lena Duerr e l’ha battuta. Purtroppo invano perché anche se abbiamo chiuso 2 a 2, Nadia Delago è uscita e Giovani Borsotti ha totalizzato un tempo non dei migliori. Amen. Rimane la consolazione che la Germania poi ha conquistato la finale e ai quarto non abbiamo certo sfigurato.

Nella finalina per il terzo posto, l’Austria con Gritsch, Hiuber e Gstrein Pertl ha avuto la meglio sulla Svezia.
Onori dunque, alla squadra che ribadisce di essere la più forte, dopo l’oro vinto a Cortina. La firma qui a Lenzerheide è di  Kristina Riis-Johannessen, Kristin Lysdahl, Leif Kristian Nestvold- Haugen e Sebastian Foss- Solevaag. Sono stati più bravi di Andrea Flisen, Lena Duerr, Linus Strasser, Alexander Schmid.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.