Gare

Tommaso Saccardi Campione Italiano Giovani di slalom

Tommaso Saccardi Campione Italiano Giovani di Slalom.
Il ventenne in forze ai Carabinieri Tommaso Saccardi ha vinto il titolo Giovani di slalom sulle nevi di Courmayeur. Terzo a metà gara è stato altrettanto abile nella seconda concludendo con 19 centesimi di avanzo rispetto a Edoardo Saracco che comandava dopo la prima run, ma in quella decisiva ha concluso con sei decimi sul best time fatto registrare da Jonas Bacher che infatti è quarto risalendo dall’ottava piazza.

Sul terzo gradino del podio Corrado Barbera a soli 24/100 dal leader, quindi anche lui attore di una gara davvero emozionante.

Alla fine i migliori del comparto giovanile Azzurro sono sempre loro, quindi nella top five non poteva mancare Gianlorenzo Di Paolo. Il 20enne delle Fiamme Gialle sperava finisse meglio dopo che aveva concluso la prima manche al secondo posto. L’errore commesso nella seconda lo ha fatto retrocedere in quinta.

Molto bene anche Marco Abbruzzese che è sesto, confermando la sua duttilità in tutte le discipline. Bravissimo il 18enne Diego Bucciardini, del Riolunato, che si mette davanti a Lorenzo Thomas Bini in ottava posixione. Chiude la top ten Gabriele Sartori dello Ski College Veneto Falcade

LA CLASSIFICA

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment