Gare

Tutto confermato a Semmering, il gigante via alle 10.00

Se a Bormio la situazione è abbastanza critica, ma forse non impossibile, è tutto confermato a Semmering per il gigante che prenderà il via alle 10:00 con la prima manche.

Aprirà le danze la francese Tessa Worley che finora ha solo dimostrato solo a tratti il suo enorme talento. Soprattutto nell’ultimo gigante disputato a Courchevel vinto da Miki Shiffrin davanti alla nostra Brignone, concluso al terzo posto. Segue la neozelandese Alice Robinson all’ultima chiamata prima di perdere il posto nelle top 7.

Col numero 3 la nostra super Marta Bassino, intenta a rimediare all’uscita del secondo gigante di Courchevel, dopo aver vinto quello del giorno prima e quello d’apertura di Sölden. Anche se il pettorale rosso lo indosserà Federica Brignone, seconda sul percorso francese, oggi pettorale 4.

Poi la leader della generale Petra Vlhova col 5, cui seguirà la prova dell’americana Shiffrin. Sarà l’elvetica Michelle Gisin a chiudere le top7.

Col nove il nostre terzo colpo in canna, quella Sofia Goggia che sta facendo notevoli progressi anche in gigante. Indosserà il nove. Per vedere all’opera Elena Curtoni bisognerà attendere il 31. Fondamentale per lei confermare le ultime sue performance tra le porte larghe per migliorare il numero.

Ne abbiamo altre 5 ma dopo il 50. Luisa Bertani, 51, Roberta Melesi 53, Valentina Cillara Rossi 54, Laura Pirovano 67 e Lara Della Mea 69.

Ilo via alle 10:00, con diretta su Rai Sport ed Eurosport. La seconda alle 13:00 tutto confermato a Semmering

 

L’ordine di partenza completo

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.