Gare

TWS a Napoli: il record dei giovani

TWS CONTEST NAPOLI:   I GIOVANI STUPISCONO  MIGLIORANDO I RECORD PERSONALI

La gara di  Varcaturo (NA), organizzata dalla ASD TWS Napoli  sabato e domenica 11 e 12 luglio ha evidenziato  l’esistenza di un vivaio di atleti  Under 17 molto ben preparati.
Numerosi record personali sono stati migliorati e in tanti round  il pubblico ha assistito a belle prestazioni: a partire dallo slalom di Arianna Sacco, 4/55/16 (record personale), di Castronovo Pietro, 2/55/16 (record personale) , di Greta Tagliati 4,50/55/13,00 (record personale) e  di Edoardo Marenzi  5/58/12,00, anche lui supera il proprio personal best.
In Figure va menzionato Leonardo Boldini, Under 10, che raggiunge una prestazione  a livello di un campionato europeo giovanile: 4150 punti,  poi Nina Maria Mezzetti, Under 10, con 1730 punti, mantiene un buon livello, gli Under 12  Pietro Castronovo e Cosimo Giacomini raggiungono rispettivamente  2000 e 1470 punti, mentre la Under 14 Penelope Rebecchini,   ritocca il record personale e lo migliora in 3150 punti .
Greta Tagliati, Under 17,  non è da meno,  e stabilisce il suo miglior punteggio in  4830, così come Edoardo Marenzi  che,  nella Under 17 Boys  stabilisce 6820 punti di record personale.

E’ molto soddisfatto il tecnico nazionale di Alta Specializzazione Discipline Classiche,  Ricky Casilli, che vede i suoi  giovani atleti migliorarsi di gara in gara  e prepararsi  in modo equilibrato  all’evento europeo che si terrà in Italia, a Roma, dal 5 al 9 agosto prossimi: il Campionato di Europa e Africa Under 14 e Under 17.

Nella categoria Open Ladies, specialità Slalom si laurea campionessa  TWS Contest  2015,  la romana Beatrice Ianni  (26 anni), che eguaglia il  record personale,  4/55/11,25 e sfila lo scettro  alla rivale e amica Marina Mosti, giunta seconda, 1/55/11,25. Tra gli uomini  la spunta  il piemontese Carlo Allais (31 anni)  su Davide  Napolitano (27 anni, di Latina), dopo un quarto round  di spareggio imposto da un  ex aequo ottenuto nei round  precedenti:  1/58/10,25.
(fonte: Federazione Italiana Sci nautico)

Guarda i risultati completi:
Vai al sito web del club:

Foto (@Andrea Gilardi): Beatrice Ianni in azione.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment